Stagione 2013

1 gara di campionato TJR 10 marzo 2013

Finalmente, dopo tanto tempo passati a montare i modelli nuovi e ad acquistare attrezzatura più performante durante il periodo invernale; è venuto il tempo di provare in gara il tutto … Dopo un periodo di forti piogge e contro ogni pronostico, domenica 10 marzo, il sole ha riscaldato e illuminato la pista, regalandoci una giornata stupenda, con un terreno perfetto!  Dopo l’ottimo lavoro svolto dai soci, per realizzare il tracciato, le persone, con un pò di incredulità si presentavano in pista per “assaggiare” il terreno e muovere per la prima volta i modelli. La pista con tanta trazione e resa piatta, rendeva ancora più divertente il tutto. Due nomi ! Gottardi Nicola F1 e Feroce Ernesto F2 i rispettivi vincitori delle finali.  Hanno dimostrato e fatto capire agli avversari chi è già pronto per il campionato 2013! Ottima condizione per Gian Luca Zecchini e Schmid che per molto tempo ha condotto la finale F1, costretto ad inseguire causa una spenta . Gabriele Zecchini la spunta a pochi giri su Radek Trawinki che chiuderà con dispiacere al 4° posto. In F2 un ottimo inizio per Raimondo Riglione che ha lottato per la vittora forse qualche piccola distrazione lo hanno portato ad inseguire e lottare continuamente con in ” tosto” Davide Perini che chiuderà al terzo posto. Alla premiazione come da assemblea, viene assegnato un motore ad estrazione e Cristian Villa se lo aggiudica ! Alla Prossima …14 Aprile a “lottare contro gli autriaci e tedeschi” per il trofeo Tjr- Dellach… Preparatevi !!..

http://www.provatjr.altervista.org/wp-content/plugins/downloads-manager/img/icons/default.gif download: Cronologici 1 gara TJR 2013 (105.96KB)
added: 14/03/2013
clicks: 699
description:

2 gara di campionato TJR 28 aprile 2013

La 2a Gara del campionato Tjr 2013, sulla pista di Roverè della luna, si è conclusa con un ottimo tempo; dopo le abbondanti piogge durate fino a mattina presto, che facevano presagire una giornata meno piacevole. Il Lavoro di gruppo a fatto si che il tracciato fosse messo in ordine e asciugato per tempo. Le qualifiche partono con la pista umida e un pò fangosa, i modelli sono preparati ottimamente e nonostante le carrozzerie sporche, il tempo sul giro (senso orario) non si scostava di molto dal tempo fatto con la pista perfetta. Le qualifiche si chiudono con una bella Pol fatta da Giuseppe Palomba in F1 e Riglione Raimondo in F2, in gran forma. Passate le 13.00 la pista riapre per le prove libere di un’ora, dando la possibilità di affinare le macchinine al nuovo tracciato, che si presentava asciutto, perfettamente performante e con l’ assenza di polvere. Si decide di fare le finali di 45′ su votazione, decisione rivelatasi successivamente azzeccata, con l’apprezzamento di chi preferiva correre solo 30′. Belle finali, combattute fino alla fine dei 45′ ,con distacchi minimi e adrenalina al massimo, dei piloti in lotta. In F2 Riglione partendo dalla prima casella ha una spenta proprio al via, costringendolo a partire per ultimo e dai box. Ne approfitta Feroce Ernesto che si porta da subito in prima posizione imponendo il suo ritmo e temendo il recupero di Riglione Raimondo. Talpo Thomas occupa la seconda posizione. Viene mantenuto questo ordine quasi fino alla fine, dove vede tagliare il traguardo per primo Feroce inseguito da Talpo, che proprio a 2,30′ al termine le batterie lo hanno abbandonato, quando occupava momentaneamente la prima posizione . Raimondo dopo un “disperato” recupero deve desistere alla regolarità dei rivali e chiuderà terzo. In F1 parte bene Paissan Andrea che prende un regolare ritmo portandolo per i primi 10′ ca, ad occupare la prima posizione, inseguito da Thomas Rinner, con la sua regolarità e velocità successivamente occuperà per molto la prima posizione, che però il giovane austriaco con dispiacere dovrà lasciare per soli 3 secondi ca a Gottardi Nicola. Paissan con una “solita” spenta che non lo abbandona mai occuperà la terza posizione. Un ringraziamento agli amici austriaci che trovano la nostra pista bella e piacevole da correre che nonostante il viaggio, vengono a gareggiare con noi a Roverè. Feroce Ernesto vincerà poi il motore messo in palio dalla Associazione ad ogni gara del campionato . Un grazie alle persone che hanno lavorato e contribuito la successo della gara . Alla Prossima ! Il Presidente E i Membri del Consiglio Direttivo 1a batt F1 2a batt F1 3a batt F1 1a batt F2 2a batt F2 3a batt F2 Finale F1 Finale F2

3 gara di campionato TJR 11 maggio 2013

Si é conclusa la 3a gara del nostro campionato, dopo una settimana di brutto tempo, con molta acqua caduta in pista ,oggi un splendido sole ci ha regalato una giornata bellissima ; con un caldo mite e non fastidioso. Grande ritorno di Andrea Di Cecco che vince la sua finale , precedendo il veloce Nicola Gottardi e Gabriele Zecchini, in grande evidenza Tiziano Ravelli e Gian Luca Zecchini che fa giro più veloce della finale. In F2, Ermes Zancanaro precede sullo scadere della finale Igor Stamile, il quale dopo aver condotto la gara sempre in testa per 29’30″ ca. una spenta proprio nel ultimo giro gli fa perdere una vittoria certa, che il meritato Ermes non si fa sfuggire; al terzo posto si classifica Andrea Zini. Il giro piu veloce lo fa Davide Perini. Le nostre nuove piccole “veline” contribuiscono alla simpatica premiazione, estraendo il motore vincente a Andrea Di Cecco. Tra saluti e battute si conclude la piacevole giornata trascorsa insieme. Un ringraziamento a tutti partecipanti per aver contribuito alla bella gara di oggi. Alla prossima… 1a batt f2 n1 2a batt f2 n1 3a batt f2 n1 1a batt n2 f2 3a batt f2 n2 1a batt f1 n1 2a batt f1 n1 3a batt f1 n1 1a batt f1 n2 2a batt f1 n2 3a batt f1 n2 FINALE F1 FINALE F2

4° Prova campionato Tjr 2013

5° Prova campionato Tjr 2013

Recupero 5a gara tjr 17/11/13